Servizio Clienti

Zambon Azienda Agricola

Umberto Classe 1907, aveva energie da vendere. Dalle sue mani è nato tutto. Suo papà ha piantato le prime vigne che ancora oggi danno i loro frutti nel vigneto storico Le Cervare. Il figlio Bruno è colui che hacostruito la attuale cantina e allargato la nostra tenuta tra i comuni di Roncà e Gambellara.

Nella, classe 1920, sapeva dare voce ai sogni. Insieme hanno dato vita alla nostra azienda agricola. 

Da loro, di figlio in figlio, è arrivata a Federico, che dal 2006 inizia il suo percorso di sperimentazioni e nel 2015 da vita al grande progetto vulcano insieme al papà Roberto e all'intramontabile nonno Bruno.

La bellezza del presente, nelle verdi colline, in cui si incunea una valle rigogliosa; un angolo meraviglioso nell'estremo est veronese. Una contea dove le valli, i boschi, i minerali e i siti archeologi incontrano le vigne. Le altitudini dei vigneti arrivano quasi a 600mt di altezza e i silenzi di una terra incontaminata dalle industrie regnano per soddisfare tutti i sensi, esaltati da una potenza che ha covato per milioni di anni, per offrirci oggi la bontà suprema del vino vulcanico. 

In principio era l'oceano caldo e vitale; ed erano tre vulcani, che hanno forgiato le forme delle nostre colline: Duello, Calvarina, Crocetta. 

Tre quelli che ancora oggi riconosciamo, dalle forme e dai loro terreni. Ciascuno di questi offre le sue proprie uve autoctone (e non) garganega e durella e i suoi vini peculiari e di grande carattere. 

Qui la geologia incontra la storia della famiglia Zambon.